Gestione e supporto del paziente oncologico a domicilio

Obiettivo del corso è di coinvolgere attivamente i medici di medicina generale (MMG) nella prevenzione, riconoscimento e gestione dei sintomi legati alla malattia oncologica o dai farmaci in uso per il controllo del dolore.
Lo scopo del corso è fornire una formazione di base per i MMG in maniera tale da fornire gli strumenti e gli indirizzi per l’ulteriore sviluppo delle Reti di Cure Palliative e per il territorio a favore delle persone affette da patologia ad andamento cronico ed evolutivo per la quale non esistono terapie o, se esistono, sono inadeguate o sono risultate inefficaci ai fini della stabilizzazione della malattia o di un prolungamento significativo della vita (L. 38/2010, art. 2, comma 1) come la malattia oncologica, nello specifico.

Programma dell’attività formativa

Il programma si svilupperà in due moduli, ciascuno dei quali sarà comprensivo di due argomenti, con particolare riferimento alla gestione dei sintomi del paziente oncologico.
Ogni argomento sarà così articolato:
- Caso Clinico o Report Letteratura Scientifica.
- Discussione dello scenario e snodi terapeutico assistenziali.
- Bibliografia di Riferimento.

Nello specifico:

Introduzione del corso (Raffele Giusti)
Modulo 1: Terapia del dolore oncologico.
- Il punto di vista del Medico di Medicina Generale (G.  Spuntarelli)
- Caso clinico: Riconoscimento e Gestione degli effetti  collaterali della terapia con farmaci oppiacei (R. Giusti)

Modulo 2: Gestione domiciliare dei sintomi nel paziente  oncologico.
- Caso clinico: Gestione Domiciliare della Tosse e della  Dispnea nel paziente Oncologico (R. Giusti)
- Caso clinico: Anoressia e Cachessia Neoplastica (R. Giusti)

Obiettivo formativo nazionale

9 - Integrazione tra assistenza territoriale ed ospedaliera.

Verifica Apprendimento Partecipanti

Si ricorda che per l’assegnazione dei crediti ECM è condizione indispensabile che ogni discente:

  • abbia professione e disciplina congruente con quella/e per il quale il programma formativo è specificatamente accreditato (vedi scheda del corso);
  • compili la “scheda di valutazione dell’evento FAD che troverà alla fine del percorso formativo;
  • partecipi all’intera durata del percorso formativo (100%)
  • risponda correttamente ad almeno il 75% delle domande del test di verifica dell’apprendimento.
Con la richiesta di iscrizione al corso il discente dichiara di aver preso visione di questa informativa e di accettarla.